Ripartenze: Voglio

Want







Tu, tu, tu... suoni occupata, e per questo ti voglio. Si, io voglio. Ancora io, nemmeno tu. Possedere, avere, volere, desiderare, raggiungere. Erba voglio. Brucare, ruminare, espellere. Io sono il risultato di questa naturale pazzia. E' giunto il tempo di non ricercare ciò che voglio, ma quello che ci vuole. Ci vuole perchè vuole noi. Perchè noi è condividere. Io non voglio volere. Io condivido, io vivo con, io vivo. Riparto da me stesso, riparto da noi. Io, noi.

- Immagine: Natalie Imbuglia, Want
- Fabio Novembre: ioNoi


Commenti

Post popolari in questo blog

Appunti di Design Management: Cultura del progetto nella Piccola e Micro Impresa. Edizione 2020

ABITUDINICREATIVE: ONLINE IL MIO NUOVO SITO

ADI Design INDEX 2019